titleNewsletter.newsletter

Perché i muscoli perdono di massa?

Trend30/01/2018

L’alimentazione e lo stress sono due fattori cruciali!

Quando diciamo “i muscoli hanno perso di tono” in realtà stiamo sbagliando. Senza tono muscolare, non ci reggeremmo in piedi! Quel che i muscoli hanno perso, in realtà, è la massa. Quella sensazione di muscoli flaccidi è l’effetto della perdita di massa, con conseguente minor circolazione e spesso aumento del grasso locale.  Perché si riduce la massa muscolare? Per tre ragioni basilari: meccaniche, metaboliche e nervose. Certo la sedentarietà non aiuta il muscolo a rinvigorirsi quindi un po’ di sport non può che fare bene! Però l’alimentazione è sostanziale.

La disidratazione e l’eccesso di sale nei cibi sono nemici di ogni muscolo, così come l’eccesso di farinacei (alimenti ricchi di zuccheri lenti quindi cereali, come grano, riso, avena, segale, legumi, patate). Questi fattori hanno un impatto elevato sulla perdita di massa muscolare. Il terzo elemento nemico della massa muscolare è lo stress emotivo. Il cervello, quando è sotto stress cronico, richiede elevate quantità di glucosio e il tessuto muscolare è la più grande riserva di glicogeno (zucchero stoccato), quindi, in caso di stress emotivo costante il muscolo viene depotenziato per liberare zucchero e fornire supporto al cervello.

Bere tanto è un aiuto sicuro per la massa muscolare, perché evita la disidratazione. Per quanto concerne un adeguato programma di potenziamento, lo trovate in tutte le palestre Virgin Active!

Dove realizzare un programma di potenziamento?

Mostra nella mappa

Orari d'apertura

da Lunedì a Venerdì: 7:00 – 23:00Sabato e Domenica 9:00 – 20:00

Contatto

800 914555

Altre notizie

#JustAsk

Rispondiamo
entro un'ora
sulla nostra pagina Facebook

Fai la tua domanda

Orari d'apertura

Telefono: 011 770 96 57

Top