titleNewsletter.newsletter

Ma da dove vengono, le ballerine?

Trend12/04/2018

E perché ce le metteremo sempre…

Sulle ballerine c’è sempre un po’ di controversia. Non sono tra le scarpe più amate dagli uomini, eppure le donne non se ne staccano. Alcune le guardano con distacco, altre le amano follemente ma ognuna di noi le ha indossate. Vi siete mai domandate chi le ha portate ai piedi delle donne? Fu un calzolaio russo, Jacob Bloch, nella Londra degli anni Trenta, a lanciare la versione urbana delle scarpe indossate in danza classica. Qualche anno dopo, il coreografo e ballerino Roland Petit spinse la madre, Rose Repetto, a varare il commercio di ballerine. Da quel momento, sono entrate nel nostro guardaroba. Complici le star che le hanno promosse: due su tutte Audrey Hepburne e Grace Kelly. Perché la ballerina certo non è scarpa seduttiva, però è di gran classe. Ebbene, inutile dirvi che anche questa primavera estate sono più che mai presenti. Il trend le vuole creative, un po’ anticonformiste, a sling back (con il cinturino aperte dietro), con lacci, a punta, decorate, colorate… Vi proponiamo qualche modello di Tip Tap shoes.

Dove trovare queste scarpe?

Mostra nella mappa

Orari d'apertura

Tutti i giorni dalle 9.00 alle 22.00

Contatto

011 770 8905
Mostra nella mappa

Orari d'apertura

Tutti i giorni dalle 9.00 alle 22.00

Contatto

011 036 1062

Altre notizie

#JustAsk

Rispondiamo
entro un'ora
sulla nostra pagina Facebook

Fai la tua domanda

Orari d'apertura

Telefono: 011 770 96 57

Top