titleNewsletter.newsletter

L’uomo del 2018?

Trend27/01/2018

Diviso fra sartoriale anni Sessanta e spirito athletic-cool!

Lo chiamano light comfort. Quell’eleganza leggera, non costrittiva, che tiene presente i canoni di costruzione dei capispalla ma abbassa il rigore di dieci tacche. L’ultimo Pitti Uomo ha riportato al centro il nuovo classico. Un aggettivo che andrebbe rimodulato, seguendo il flusso contemporaneo. Cos’è il classico, oggi? E’ una bellissima giacca monopetto portata con le sneakers, è un paio di pantaloni alla napoletana, con pinces, accompagnata a una maglia tagliata a vivo e a un bomber. Un mix and match di cose che però devono essere unite dal filo della coerenza.

Il prossimo inverno dovrete avere in guardaroba un capo di velluto. Se poi fosse un cappotto doppiopetto stile vintage, sarebbe perfetto. Un monopetto Principe di Galles o una camicia check, a riquadri virati secondo il gusto attuale (non da boscaiolo del Colorado, per intenderci). In grande spolvero, piumini dalle tonalità vivacissime, parka e bomber. La nuova parola d’ordine nel maschile è “athleisure”, ovvero il mondo dell’atletica e dell’activewear mischiato al leisure, al tempo libero, per coniare uno stile dove la performance contamina il vivere quotidiano. Ci si potrà divertire interpretando una virilità che oscilla fra i gentleman di un film americano anni Sessanta e il vigore attivista di uno sportivo vestito di colore. I motivi check continuano la loro corsa, l’eleganza rimane impregnata di quel gusto inglese, tornano le pince, rivoli di eccentricità sono consentiti. Varsity is back! Ovvero il mondo dell’università, dei giubbottini da college, dei cappotti logati e simbolo dell’appartenenza a un gruppo, tipicamente americano nell’imprinting.

Tre prodotti, nell’accessorio, rappresentano il nuovo uomo capace di fare lo slalom fra classico rivisitato e sportivo di nuova concezione. Lo zaino creato da Piquadro: elegante, modulabile a ogni stato d’animo, polifunzionale. La doctor bag riportata in auge da The Bridge, in montone o panno con dettagli  in pelle rossa e blu oltremare. E infine la Superga in pelle scamosciata e stampa camouflage, foderata in micropile con suola Alpina in gomma stampata.

Lo stile light comfort in versione glamour, con tutti i dettami di stagione, è ben rappresentato dagli outfit David Naman: il riquadro, si, ma riletto alla luce di colori e finissaggi diversi dall’usuale; il cappottino di velluto liscio; il giubbotto Varsity accompagnato a pantaloni di taglio classic-sporty. Lo zaino, irrinunciabile complemento per il dinamismo quotidiano.

(Nella foto in senso orario: il modello indossa David Naman, borsa Piquadro, stivaletto Superga, borsa The Bridge.)

Dove trovare questi articoli?

Mostra nella mappa

Orari d'apertura

Tutti i giorni dalle 9.00 alle 22.00

Contatto

011 707 9647
Mostra nella mappa

Orari d'apertura

Tutti i giorni dalle 9.00 alle 22.00

Contatto

011 699 1961

Altre notizie

#JustAsk

Rispondiamo
entro un'ora
sulla nostra pagina Facebook

Fai la tua domanda

Orari d'apertura

Telefono: 011 770 96 57

Top