GruCity e la sostenibilità ambientale in collaborazione con MAcA – Museo A come Ambiente

11/11/2019

L’ultimo periodo tematico della piccola città di Le Gru guarda al futuro e insegna ai bambini che la salvaguardia del pianeta passa dall’adozione di corretti stili di vita.

Dopo il grande successo dei No Shopping Bag Days, l’iniziativa sostenibile che sabato 12 e domenica 13 ottobre ha scoraggiato il consumo dei sacchetti di plastica e di carta per fare la spesa, continua l’impegno di Le Gru a favore dell’ambiente e della sua salvaguardia. Sarà infatti GruCity, da venerdì 15 novembre a lunedì 6 gennaio, per il suo ultimo periodo tematico a raccogliere il testimone e a ospitare tantissime attività pensate e realizzate in collaborazione con MAcA – Museo A come Ambiente.

Negli 11 edifici di GruCity, i bambini potranno divertirsi e allo stesso tempo apprendere tutto sui mestieri degli adulti e in particolare su quelli legati alla salvaguardia dell’ambiente: impareranno le pratiche per evitare e fronteggiare le catastrofi naturali, comprenderanno come conciliare al meglio sostenibilità e alimentazione corretta, aiuteranno i controllori dell’ambiente a riconoscere e punire i comportamenti pericolosi, combatteranno lo spreco alimentare in cucina adottando piccoli trucchetti, impareranno a leggere le etichette degli abiti e dei prodotti di bellezza quotidianamente utilizzati, scopriranno come creare orti urbani e come usare responsabilmente i mezzi di trasporto, impareranno a utilizzare le giuste quantità di prodotto per fare le pulizie e che è possibile fare la spesa senza utilizzare sacchetti di plastica.

Attività didattiche i cui argomenti saranno approfonditi durante i tradizionali incontri del venerdì con gli esperti del settore che risponderanno a tutte le domande di grandi e piccini. Immancabili i momenti di puro svago dal divertente flash mob in Piazza Centrale, alla parata, durante la quale i bambini ogni due ore potranno sfilare per le strade di GruCity con abiti legati al tema del mestiere scelto, passando per il truccabimbi che con trucchi e colori aiuterà i bambini a vestire ancora meglio i panni degli adulti.

Tanto spazio ai bambini, ma anche ai loro accompagnatori che, oltre a prendere parte agli incontri e ai flash mob, potranno sfogliare cataloghi, leggere libri, partecipare a incontri a loro dedicati, e utilizzare tutti i materiali presenti in Piazza Centrale per scoprire che salvaguardia dell’ambiente passa anche dai piccoli gesti quotidiani e dall’adozione di uno stile di vita consapevole.

È con questa trasformazione che guarda al futuro, alla sostenibilità ambientale e all’adozione di corretti stili di vita a partire dai primi anni di vita che GruCity saluta i propri visitatori. Questo nuovo periodo tematico rappresenta infatti l’ultima imperdibile occasione per giocare a fare i mestieri dei grandi negli edifici della piccola città di Le Gru che con l’inizio del 2020 lascerà posto a nuovi progetti di intrattenimento e nuove avventure per seguire la tendenza del Centro al continuo rinnovamento.

I mestieri di GruCity in collaborazione con MAcA – Museo A come Ambiente:

1 - Salone di bellezza e moda – Fast Fashion

L’economia della moda e la scienza dei tessuti. Imparare a leggere l’etichetta dei vestiti è fondamentale per capire da che cosa è composto ciò che indossiamo e l’impatto che quell’indumento produce sull’ambiente. Nel coloratissimo salone di bellezza di GruCity, i piccoli impareranno a leggere le etichette e a riconoscere i tessuti. Avranno, inoltre, la possibilità di scoprire quali sono le sostanze chimiche da evitare presenti nei prodotti di bellezza.

2, 3 e 4 - Media Channel: la redazione de La Stampa GruCity, gli studi televisivi e radiofonici – Friday for future, climate change

Sempre di più, fortunatamente, si parla di cambiamento climatico e di azioni necessarie per provare ad arrestarne gli effetti. Ai piccoli giornalisti il compito di districarsi fra le tante notizie e le fake news per costruire una corretta informazione.

5 - L’ospedale ALS TO3 – Salute sostenibile

Ridurre il consumo della plastica è fondamentale per salvaguardare il pianeta, ma utilizzare sempre la stessa bottiglietta di plastica ci espone a migliaia di batteri che possono nuocere alla nostra saluta. I medici di GruCity mostreranno ai piccoli il modo migliore per prendersi cura del proprio corpo e della propria salute, e contemporaneamente dell’ambiente.

6 - La caserma dei vigili del fuoco – L’ambiente va a fuoco

Andare in campeggio è molto divertente perché permette di immergersi completamente nella natura, ma per farlo bisogna avere rispetto dell’ambiente e delle creature che ci abitano, prendersi cura del terreno e dei fiumi, ed evitare tutte quelle pratiche che possono dare il via a vere catastrofi. I vigili del fuoco insegneranno ai bambini come evitare gli incendi.

7 - La caserma dei Carabinieri – I controllori dell’ambiente

ARPA, NAS, GUARDIE FORESTALI, sono loro i controllori dell’ambiente, le figure istituzionali a cui segnalare tutti i comportamenti sbagliati e i problemi presenti nelle strade e nello spazio che ci circonda. Nella piccola città di Le Gru i bambini potranno indossare la loro divisa e trasformarsi in vigili per aiutare le figure istituzionali a svolgere il proprio mestiere.

8 - Il cantiere edile – Orti e arti urbani

Pratica sempre più diffusa è quella di creare orti urbani nel centro delle città: piccole oasi in cui coltivare cibo sano e buono, e che aumentano il verde presente nelle metropoli. La bioediliza e le tecniche per sfruttare il verde come isolante termico, i metodi per riciclare materiali edilizi, come i mattoni rossi, e le soluzioni migliori per costruire con un basso impatto ambientale, con i loro caschetti i piccoli impareranno a costruire città ecosostenibili.

9 – L’Iper Carrefour – Usa e riusa la borsa della spesa

Quanti sacchetti di plastica o di carta per la spesa vengono usati ogni giorno? Sicuramente troppi! Soprattutto perché queste buste possono essere comodamente sostituite da comode, e spesso coloratissime, borse in tela da usare e riusare tantissime volte per la spesa e lo shopping. Nell’Iper Carrefour di GruCity i piccoli potranno scoprire la differenza tra biodegradabile, compostabile e riciclabile, imparando a leggere i simboli presenti sui sacchetti.

10 – Casa Beretta: Il kitchen lab & restaurant – La cucina responsabile

Combattere lo spreco alimentare con una cucina responsabile, conoscere bene le stagionalità, acquistare e dosare bene le quantità permette di ridurre la produzione dei rifiuti. Nel ristorante della città, i bimbi impareranno a usare il frigorifero in maniera consapevole e scopriranno le migliori ricette svuotafrigo per evitare di buttare il cibo.

11 - L’officina meccanica Ford Authos – Car sharing intelligente

Usare la macchina responsabilmente significa anche evitare di usarla per brevi tratti e guidarla condividendo il percorso con altri, per questo un’ottima pratica è costituita dal car sharing. È inoltre importante prendersi cura delle strade, segnalando buche o anomalie alle autorità competenti e mantenendo comportamenti educati e civili

12 - L’impresa di pulizie Res Nova – Ecolabel

Ecolabel è il marchio europeo per i prodotti da pulizia che hanno il più basso impatto ecologico. Ai bambini il compito di imparare a utilizzare le giuste quantità di prodotto su ogni tipo di superfice.

PREZZI e ACCESSI

L’ingresso a GruCity è consentito ai bambini dai 4 agli 11 anni accompagnati da un adulto (GruCity non è un baby parking). All’ingresso di GruCity c’è una sala di accoglienza dove chiedere informazioni e fare il check-in per iniziare il viaggio nel mondo dei più piccoli. Per i bambini gli accessi ai diversi mestieri sono regolamentati tramite braccialetti da riconsegnare all’uscita al momento del pagamento.

  • Il pacchetto minimo per entrare a GruCity è di euro 7,00 e include: 1 ingresso bambino (che comprende 1 accompagnatore) e 2 mestieri
  • ogni mestiere successivo avrà un costo di euro 2,00
  • l’ingresso per ogni ulteriore accompagnatore ha un costo di euro 3,00

All’ingresso, i bimbi riceveranno in regalo il Passaporto di GruCity e potranno collezionare i timbri di tutti i mestieri. Si invitano tutti i bimbi già in possesso del passaporto a portarlo per poterlo completare con l’ultimo tema legato all’Ambiente e alla Natura. 11 timbri regaleranno invece 2 mestieri e la possibilità di diventare Vicesindaco (il regolamento è sul Passaporto).

ORARI GRUCITY

  • venerdì: 16.00 – 20.00
  • sabato e domenica: 10.00 – 20.00
  • festivi (dal 23 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020): 10.00 – 20.00
  • negli altri giorni e orari: esclusivamente su prenotazione per gruppi, feste a uso esclusivo e scuole. Per informazioni e prenotazioni scrivere a info@grucity.it
  • giorni di chiusura: 25 e 26 dicembre, 1 gennaio

INFO: Desk accoglienza di GruCity, Box Informazioni di Le Gru, info@grucity.it 

 

GruCity è una vera città con strade, palazzi, uffici, caserme, negozi e giardini, a misura di bambino.

> Vedi nella cartella

Altre notizie

#JustAsk

Rispondiamo
entro un'ora
sulla nostra pagina Facebook

Fai la tua domanda
Orari d'apertura

Telefono: 011 770 96 57

Top