Casa: focus tende d’arredo

Casa15/11/2019

I tendaggi per la casa hanno una funzione non solo ornamentale ma anche funzionale. Vediamo come orientarsi nella scelta.

Se avete cambiato casa o semplicemente volete rinnovare le tende per riarredare le stanze, è importante fare alcune valutazioni non esclusivamente di carattere estetico.

La scelta del tessuto innanzitutto varierà a seconda dell’ambiente, cucina, camera da letto o soggiorno, e anche dello stile dell’arredamento di casa. Per cui tessuti più spessi e importanti come il velluto andranno bene sia nelle camere da letto che in soggiorno con arredi in stile classico. Mentre i più leggeri, come lino e cotone, sono da prediligere in ambienti moderni e in cucina.  

Nelle camere da letto la scelta ideale sarebbe di avere un tendaggio a doppio binario che possa sostenere quindi due tipologie di tende: una più consistente e oscurante e una più leggera e trasparente. L’oscurante impedirà il passaggio della luce nelle ore di riposo, la seconda tenda più leggera durante il giorno arrederà la camera!

Per le finestre piccole o nelle stanze piccole, come in genere quelle di bagno e cucina, meglio optare per tende a pacchetto e avvolgibili, tipo veneziane, in tessuti di tonalità chiara o dai colori vivi accesi. In queste zone da evitare le tende lunghe e importanti.

Portefinestre. In questo caso optate per tessuti consistenti, oltre ad arredare offrono una barriera ulteriore all’ingresso di aria fredda o calda dall’esterno.

Fate un salto da Casamia e troverete una vasta scelta di tende d'arredo!

Dove trovare questi articoli?

Mostra nella mappa

Orari d'apertura

Tutti i giorni dalle 9.00 alle 22.00

Contatto

011 770 8869

Altre notizie

#JustAsk

Rispondiamo
entro un'ora
sulla nostra pagina Facebook

Fai la tua domanda
Orari d'apertura

Telefono: 011 770 96 57

Top